mariangela

Mariangela Petruzzelli a Palazzo Altieri-Roma 11 maggio 2018 Premio letterario MO.I.CA. “Voci di casa”.

4 giugno 2018 0

Firmato il partenariato tra l’associazione MISS CHEF® e il MO.I.CA.-Movimento Italiano Casalinghe.

 

E’ stato sancito ufficialmente a Napoli, lo scorso 24 maggio, presso l’Hotel Ambassador di Via Medina, l’accordo di partenariato tra l’Associazione internazionale  MISS CHEF®, www.misschef.net, ed il MO.I.CA.-Movimento Italiano Casalinghe www.moica.it, in occasione della 36° Assemblea nazionale MO.I.CA.  Il Movimento Italiano Casalinghe è un’APS (Associazione di Promozione Sociale) ed un’ ONG (Organizzazione Non Governativa) con status consultivo al Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite, impegnato dal 1982 per il riconoscimento umano, sociale ed economico del lavoro familiare non retribuito, svolto dalle donne casalinghe e da coloro che cercano la conciliazione tra vita lavorativa e familiare.

L’Associazione  MISS CHEF® che promuove in Italia ed all’estero il lavoro e l’intraprendenza delle donne chef professioniste, ha iniziato a collaborare  con il  MO.I.CA.  quando, come attività sociale di  MISS CHEF® , è stata realizzata a Roma, il 15 marzo, la conferenza-evento dal titolo “Donne, intelletto d’amore e oltre”  nata per raccontare,  nel mese delle donne,  in modo multiculturale e trasversale,  il mondo delle donne ed il loro potere creativo e di rinascita sempre facendo trionfare bellezza, amore ed intelligenza del cuore contro la violenza, il qualunquismo, il maschilismo, l’emarginazione, l’abuso di potere, l’ignoranza e l’arroganza partendo dalle azioni socio-istituzionali messe in campo per la tutela delle donne contro il femminicidio, le violenze ed i maltrattamenti domestici e non, in un confronto internazionale di progetti e competenze tra Italia, USA e Centro-America.

cc9fc9c6-750b-4006-8313-65d2bee5c969L’evento di Roma“Donne, intelletto d’amore e oltre” ,  seguito anche da due conferenze istituzionali in Basilicata, è stato patrocinato dell’Ambasciata della Repubblica Dominicana in Italia, ed è stato stato promosso ed organizzato dall’Associazione MISS CHEF® in sinergia con lo spazio atelier d’Arte AREA CONTESA di Roma e con la collaborazione della FYS-International Organization-USA e Repubblica di Santo Domingo.

Il progetto ha avuto come protagonista una delegazione internazionale di donne impegnate a diversi livelli, presidenti di associazioni internazionali.  La delegazione è stata capeggiata da  Silvia Garcia Polanco-Deputata del Parlamento Centro-America e partecipante istituzionale a tavoli ONU nelle commissioni Tutela Donne e Bambini, giunta in Italia su invito di Mariangela Petruzzelli, giornalista ed autrice tv, presidente dell’associazione MISS CHEF® con sei sedi in Italia ed anche una a New York. Relatore autorevole della conferenza di Roma è stato anche l’On. Cosimo Maria Ferri- Sottosegretario di Stato Ministero di Giustizia uscente. In occasione della conferenza-evento del 15 marzo scorso, in rappresentanza  del MO.I.CA., sono intervenute Concetta Fusco-Vicepresidente MO.I.CA. e Marinella Amoroso-Consiglio Direttivo MO.I.CA. presentando al pubblico l’impegno grande del Movimento in progetti nazionali ed internazionali per la tutela delle donne casalinghe e non contro gli abusi, la violenza domestica e l’emarginazione partendo dalla valorizzazione del lavoro della donna dentro e fuori le pareti di casa. Durante la 36°Assemblea MO.I.CA. del 26 maggio scorso, Mariangela Petruzzelli ha incontrato la presidente nazionale MO.I.CA., signora Tina Leonzi, illuminata fondatrice del Movimento per sancire un protocollo d’intesa costruttivo tra MO.I.CA. e  MISS CHEF® volto a realizzare progetti sociali a favore delle donne.

In questa occasione, Mariangela Petruzzelli ha dichiarato: “Sono onorata e lieta di firmare l’accordo di partenariato tra MISS CHEF® e MO.I.CA. e ringrazio con stima la presidente  Tina Leonzi per aver creduto nell’associazione MISS CHEF®.

8ea9fb83-822a-4a37-888a-bc4382727ef5

E’ importante valorizzare insieme il lavoro delle donne oltre il maschilismo, l’isolamento, le violenze domestiche ed il qualunquismo. Insieme realizzeremo altre conferenze-evento in tutta Italia contro la violenza ed il femminicidio e progetti sociali di professionalizzazione al lavoro, anche enogastronomico, delle donne svantaggiate che vivono il carcere o le case protette programmando gli interventi con le istituzioni socio-politiche italiane ed in particolare le Regioni ed il Ministero di Giustizia. Partiremo proprio dalla Campania con una progettualità assidua e concreta”.

La Petruzzelli è stata anche tra gli ospiti d’onore, lo scorso 11 maggio, presso Palazzo Altieri  in Roma, del rinomato Premio Letterario “Voci di casa” organizzato e promosso dal MO.I.CA.